Saldi consigli per gli acquisti

di Alessandro Bombardieri Commenta

Gli sconti del 50-70% devono sempre farvi pensare...

saldi

Con l’arrivo del nuovo anno sono arrivati anche i saldi, per la gioia di chi ama fare shopping anche tenendo conto del portafoglio.

Ma i saldi portano con sé inevitabili problemi e accortezze da seguire, soprattutto per chi è meno esperto di materia, proprio in tal senso tutte le associazione di consumatori hanno stilato una lista di accorgimenti da prendere quando si acquista una capo in saldo.

I saldi infatti da sempre sono un ottimo motivo per acquistare prodotti solitamente troppo cari, e venduti a prezzo inferiore in quanto a fine stagione, ma nascondono sempre delle brutte sorprese.

Gli sconti del 50-70% devono sempre farvi pensare, nessun commerciante infatti sconta da un giorno all’altro un prodotto di più di metà del prezzo, quindi state bene attenti che il prezzo originale sia quello vero, che non si tratti di un fondo di magazzino spacciato per pezzo di fine stagione o che non sia un capo creato solamente per i saldi, quindi di qualità inferiore.

L’attenzione maggiore però è da rivolgere ai cosiddetti acquisti con la carta di debito (revolving), con i prodotti pagabili in comode rate. Infatti, con questo sistema, si può arrivare a pagare anche il 25% di interessi, andando ad annullare o superare lo sconto alla cassa.

Infine il prodotto deve corrispondere a quanto riportato sull’etichetta, se così non fosse, sappiate che avete diritto alla sostituzione del capo, come fosse un articolo difettoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>