Bossi incita Berlusconi a far cadere il Governo Monti

di Vito Verna Commenta

Umberto Bossi avrebbe chiesto al Silvio Berlusconi di far cader il Governo Monti.

Nel corso del comizio della Lega Nord di questa mattina, tenutosi in Piazza del Duomo a Milano per incitare la folla ad opporsi all’attuale Esecutivo, il leader del Carroccio, Umberto Bossi, avrebbe utilizzato, riferendosi a Mario Monti ed al governo italiano, espressioni a dir poco irripetibili.

BOZZA DECRETO LIBERALIZZAZIONI

Momento culmine della manifestazione è stato quello durante il quale l’inossidabile Umberto Bossi, improvvisamente tornato al fervore dei primi tempi, quando la politica anti-Capitale della Lega Nord potrebbe aver avuto una parvenza di credibilità, avrebbe letteralmente ricattato Silvio Berlusconi: nel caso in cui l’ex Presidente del Consiglio non si impegni, in tutti i modi possibili, nel far cadere il Governo Monti, la Lega Nord si impegnerà per far cadere la Regione Lombardia.

MANOVRA SALVA-ITALIA

Naturalmente le minacce sarebbero state smentite dai vertici del partito politico in questione ma rimane il dubbio, in una polita stravolta dall’arrivo dei tecnici ai vertici della gerarchia di potere, che potrebbero non essere vane.

Ecco, dunque, tre video che ben illustrano i momenti salienti della manifestazione di stamane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>