Dettagli Lodo Alfano

di F.D. 1

La legge definita come Lodo Alfano altro non è che una rivisitazione del cosiddetto Lodo Schifani di qualche anno fa quando poi era stato..

berlusconi

Negli ultimi giorni il Lodo Alfano è entrato di prepotenza nelle tematiche principali dell’informazioni italiana. Tale Lodo sarebbe infatti rimasto in sordina se i diretti interessati non erano soggetti a processi penali in corso al momento della pubblicazione della legge sulla Gazzetta Ufficiale.

La legge definita come Lodo Alfano altro non è che una rivisitazione del cosiddetto Lodo Schifani di qualche anno fa quando poi era stato giudicato incostituzionale da parte della Corte Costituzionale.

In base a quelle indicazioni è stato rielaborato il testo in modo da garantire costituzionalità.


Il testo di legge composto da un solo articolo e da 8 commi indica in dettaglio che, per le 4 alte cariche dello stato ovvero Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio dei Ministri, Presidente della Camera e Presidente del Senato, durante il tempo di permanenza in carica, avviene una sospensione totale di tutti i processi di carattere penale avvenuti prima e durante la carica.


La sospensione dei processi penali ha una sola eccezione di procedura ovvero non viene sospeso il diritto da parte del giudice di acquisire prove utili al processo che riprenderà alla fine della carica istituzionale.

I processi quindi non vengono cancellati, ma vengono semplicemente sospesi, stesso discorso per il tempo di prescrizione: con tale legge viene sospeso ache il conteggio per la prescrizione che riprendera insieme al processo alla caduta della carica istituzionale.

Le 4 alte cariche dello stato possono decidere in tutta libertà di affrontare il processo penale rinunciando a tale immunità come è stato il caso del presidente Fini circa una settimana fa. La sospensione dei processi penali si intende sia per reati funzionali che extrafunzionali.

La costituzione italiana prevede già la sospensione dei processi per reati commessi durante il compimento delle proprie funzioni salvo per reati di alto tradimento o attentato alla Costituzione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>