Incentivi occupazione femminile Regione Toscana

di Alessandro Bombardieri Commenta

Dalla Toscana arriva un'iniziativa per favorire l'occupazione femminile...

regione-toscana

Dalla Toscana arriva un’iniziativa per favorire l’occupazione femminile, che durante la crisi ha accusato maggiormente il colpo rispetto a quella maschile.

Come affermato dalla Regione Toscana, la crisi ha colpito molto il lavoro delle donne, e proprio per questo motivo, la Regione ha deciso di intervenire con un pacchetto piu’ ampio di misure per far tornare a crescere l’occupazione.

Gli incentivi della Regione Toscana per le donne sono destinati soprattutto a donne in situazioni particolari, di svantaggio nel mercato del lavoro, come per esempio donne in mobilità, over 45, disabili, con figli, che faticano a rientrare nel mondo del lavoro e quindi necessitano di una formazione mirata.

Viene inoltre previsto anche un pacchetto di risorse aggiuntive per le imprese che intendono assumere questa categoria di lavoratrici, che potranno veder finanziato il primo percorso di inserimento all’interno dell’azienda.

Tutto questo sarà reso operativo dal Patto regionale per l’occupazione femminile, che e’ stato lanciato per la prima volta per il biennio 2008-2009 ed e’ stato riformulato adeguandolo alle nuove emergenze.

La Regione aggiunge così ai 6 milioni di euro di contributi regionali per il biennio 2008-2009, anche nuove risorse, cioè 2 milioni e 700 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>