Incentivi produzione energia verde

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono previste cessioni agevolate per i contribuenti che producono elettricità' da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico.

L’Agenzia delle Entrate fa sapere che sono previste cessioni agevolate per i contribuenti che producono elettricità’ da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico, e la destinano ad uso domestico.

Inoltre l’Agenzia delle Entrate ha precisato che la tariffa fissa omnicomprensiva versata dal Gestore dei servizi energetici (Gse), a enti non commerciali e persone fisiche, non e’ imponibile ai fini Iva.

Questi enti o persone fisiche devono immettere nella rete l’energia prodotta usando impianti fino a 20 kw, usati per alimentare l’abitazione privata o la sede dell’organizzazione. Per quanto riguarda le imposte dirette, essa non rientra tra i redditi diversi.

Nel documento diramato dall’Agenzia inoltre è scritto che l’immissione in rete dell’energia non consumata per l’uso domestico costituisce sempre un’attivita’commerciale quando e’ effettuata da persone fisiche o enti non commerciali che possiedono impianti non destinati a soddisfare principalmente bisogni personali o con una potenza superiore ai 20 kw.

Questa regola vale anche quando i sistemi di produzione sono gestiti da contribuenti che svolgono attivita’ commerciale o di lavoro autonomo.

La tariffa omnicomprensiva nei casi sopra citati è un corrispettivo di vendita soggetto a Iva, mentre sul fronte della tassazione diretta, rappresenta un ricavo che concorre alla determinazione del reddito d’impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>