Marcegaglia: azione governo non sufficiente

di Alessandro Bombardieri Commenta

È arrivata dalla presidente di Confindustria Emma Marcegaglia una pesante critica al governo attuale.

È arrivata dalla presidente di Confindustria Emma Marcegaglia una pesante critica al governo attuale, nel corso di un’intervista nella trasmissione “Che tempo che fa” di Fabio Fazio.

La Marcegaglia ha dichiarato che il governo ha tenuto a posto i conti pubblici nei primi mesi di crisi, riuscendo ad evitare situazione stile Spagna e Portoglallo, però da sei mesi ad oggi l’azione del governo non è stata sufficiente.

L’obiettivo deve essere quello della crescita dell’Italia, bisogna tornare a produrre benessere per le persone.

Al contrario su questo punto c’è una totale disattenzione. Secondo la Marcegaglia l’Italia cresce ancora troppo poco, come testimoniano le stime sull’economia di Bankitalia.

Ovviamente questo porta a non riuscire a riassorbire la disoccupazione, non aumentare i consumi e gli stipendi, vuol dire meno benessere, meno solidarietà e meno attenzione.

Nel corso delle prossime settimane si dovrà verificare se questo governo è capace di andare avanti e fare le riforme, in caso contrario si dovrà agire diversamente.

La Marcegaglia proprio su questo punto non ha escluso un’ipotesi di Tremonti al posto di Berlusconi come presidente del Consiglio, a patto che ci siano le condizioni per farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>