81093618 Spider Truman svela i segreti e il Governo smentisce

Dopo le prime scottanti rivelazioni di Spider Truman riguardo i privilegi economici della casta come i mezzi di trasporto gratuiti, le auto blu, i tesserini dati dal CONI per l’accesso illimitato a tutte le manifestazioni sportive del paese, le tariffe del cellulari convenienti, le automobili vendute scontate dal prezzo di listino, le carte di credito Gold illimitate e i conti correnti con interessi stratosferici,che il blogger ha documentato con tanto di fotografie su Facebook, gli italiani sembrano essere molto indignati.


E così l’ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati si è visto costretto a divulgare un comunicato in cui si è cercato di smentire le rivelazioni fatte da Spider Truman, ma non ha ottenuto l’esito sperato e così proprio ieri ha approvato un piano di riduzione delle spese di 110 milioni di euro per il periodo 2011-2013, ma che ovviamente non intaccano assolutamente i loro privilegi ed i loro stipendi da 14 mila euro al mese (più gli introiti derivanti dal loro secondo lavoro da liberi professionisti).

Da questo piano di riduzione poi si legge che i politici abbiano anche voluto definire i parametri relativo all’assegno dei collaboratori, che devono essere regolarizzati con un contratto lavorativo, in quanto ad oggi molti di loro sono in nero.

Ma facciamo un passo indietro di qualche giorno e cerchiamo di capire perchè quando è stata ora di decidere se ridursi lo stipendio o no, i nostri politici avrebbero optato per lasciarlo invariato.

La motivazione principale è stata che se prendessero 500 euro al mese, la politica diventerebbe una casta, in quanto si dedicherebbero alla causa soltanto i figli dei ricchi, poichè sarebbero gli unici in grado di sostentarsi con quella cifra, in quanto avrebbero altre entrate inerenti al loro patrimonio e quindi sarebbero gli unici che vorrebbero fare quel tipo di vita.

Ma, a parte la stupidaggine intrinseca del ragionamento del tutto campato per aria, perchè non lo dicono ai milioni di pensionati con la minima, o a tutti i giovani precari che con quello stipendio devono campare?

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>