Matteoli favorevole ai 150 km/h in autostrada

di Alessandro Bombardieri Commenta

Secondo Matteoli devono essere approfonditi gli aspetti del divieto di fumo e della velocità massima in autostrada.

matteoli_145456

Il ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, ha partecipato alla riunione della commissione Lavori pubblici, che sta chiudendo i lavori sul ddl sicurezza stradale, proponendo l’innalzamento del limite di velocità in autostrada a tre corsie e con tutor a 150 km/h e bocciando la norma che vorrebbe multe per chi fuma alla guida.

A proposito del limite di 150 km/h, il relatore Angelo Maria Cicolani (Pdl), ha spiegato che gli é stato dato incarico di riformulare l’emendamento ponendo ulteriori e precisi paletti.

Come spiegato dal ministro, si sta cercando di arrivare all’approvazione della norma, sciogliendo quei pochi nodi che sono rimasti per vedere se é possibile ottenere la redigente e approvare il provvedimento la prossima settimana in aula.

Secondo Matteoli devono essere approfonditi gli aspetti del divieto di fumo e della velocità massima in autostrada. Secondo Matteoli il divieto di fumo non avrebbe ragione di esistere altrimenti si dovrebbe fare la lista delle migliaia di cose da non fare mentre si è alla guida.

Invece sul discorso 150 km/h, secondo Matteoli l’obiettivo è quello di lavorare per sciogliere il nodo che frena la norma dall’essere applicata.

La commissione ha bocciato l’emendamento del senatore Gianpiero De Toni, che introduceva il divieto di fumare all’interno dell’auto, con multa aumentata in presenza in auto di un minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>