Pagamento bollette supermercato Dlgs 11 2010

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ad iniziare dal prossimo 1 marzo sarà possibile effettuare i pagamenti delle bollette al supermercato...

supermercato-cassa-324

Ad iniziare dal prossimo 1 marzo sarà possibile effettuare i pagamenti delle bollette al supermercato, così come i micro pagamenti.

E’ questo quello che in sostanza è stato pubblicato sul supplemento speciale alla Gazzetta Ufficiale 36 del 13 febbraio 2010, il Dlgs 11 del 2010, con il quale viene recepita la direttiva comunitaria sui sistemi di pagamento, la Payment services directive, 2007/64/Ce.

Lo scopo finale di questa direttiva è quello di andare a creare un mercato unico europeo dei servizi di pagamento al dettaglio, la cosiddetta Sepa, single euro payments area.

Ci sarà così la possibilità di accedere ad un sistema di pagamenti elettronici per i piccoli importi e avere un’accelerazione dei bonifici bancari. A questo nuovo sistema ha già aderito il 98% delle banche italiane, come si può leggere sul sito dell’Abi nella sezione Sepa.

Il vantaggio maggiore è sicuramente quello di poter usare un’unica carta di pagamento in tutti i paesi comunitari. Fino ad ora solo 9 paesi, tra cui anche il nostro, non avevano ancora aderito pienamente alla direttiva.

Ovviamente le norme presenti nel decreto prevedono anche dei sistemi di tutela per le fasce più deboli, come per esempio le microimprese ed i consumatori finali.

Vengono inoltre attenuati gli obblighi delle parti per quanto riguarda i pagamenti per importi inferiori ai 30 euro per singole operazioni e 150 euro come limite complessivo di spesa. Sarà la Banca d’Italia l’autorità di controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>