Poker online: cash game in Italia a dicembre

di Alessandro Bombardieri Commenta

Viene approvato proprio in questi giorni il protocollo che darà il via all'iter che porterà il cash game in Italia...

pokeronlineok

Pochi giorni fa vi abbiamo dato un’infarinatura generale sulle leggi che regolamentano il gioco del poker in Italia, e proprio ora è arrivata una nuova ed importante indiscrezione in tal senso.

Viene approvato proprio in questi giorni il protocollo che darà il via all’iter che porterà il cash game in Italia sulle piattaforme con dominio .it. Come detto nel primo articolo sul poker il cash game è l’altra variante, che si contrappone ai sit & go o tornei in quanto non c’è una posta fissa di iscrizione al momento di entrare al tavolo.

Al cash game il giocatore sceglie il tavolo sul quale vuole giocare, si siede con i soldi che ritiene necessario e può effettuare puntate di importi a sua scelta, ovviamente fino a coprire il suo importo che ha davanti.

Il cash game è ormai ben visto anche dalle poker room che vedranno i propri guadagni aumentare ulteriormente, grazie alla maggiore tassazione che verrà applicata rispetto ai tornei stando alle prime indiscrezioni. Anche lo Stato Italiano guadagnerà di più che ora, infatti sarà ben il 20% delle giocate cash a finire nelle casse dello Stato, contro il 3% attuale dei tornei.

Questa mossa era prevedibile fin dall’approdo del poker online legale in Italia, anche perchè tutte le room che hanno dovuto spendere 100.000 euro per acquistare una licenza non l’avrebbero probabilmente fatto senza avere la certezza che un giorno sarebbe arrivato il cash. E questo giorno non sembra poi nemmeno troppo lontano, addirittura i ben informati parlano già di dicembre come data di introduzione di questa disciplina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>