Attentato sventato ad Obama

di F.D. 1

Il presidente americano Barack Obama era appena decollato dall'aeroporto del North Carolina a bordo dell'aereo presidenziale Air Force One..

air_force_one

Il presidente americano Barack Obama era appena decollato dall’aeroporto del North Carolina a bordo dell’aereo presidenziale Air Force One quando un uomo si avvicina a bordo di un auto con le luci intermittenti.

L’uomo scende dall’auto con in mano una pistola, ma subito è stato fermato dagli agenti di polizia presenti in aeroporto. Subito sono stati fatti degli accertamenti e l’uomo risponde al nome di Joseph McVey un 23enne originario dell’Ohio.



Il ragazzo aveva con se molta dell’attrezzatura che normalmente è in dotazione alla polizia e per questo sarà necessario capire come mai Joseph McVey poteva girare in aeroporto con un simile arsenale. Gli inquirenti stanno cercando di capire quali erano le reali intenzioni del giovane e se dietro di lui si nasconde un’organizzazione più importante.

attentatore

Il presidente Obama aveva appena lasciato l’aeroporto pertanto il rischio è stato altissimo anche se gli organi di polizia sostengono che il giovane non è riuscito comunque ad avvicinarsi alla zona limitata.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>