Antonio Ingroia si candiderà alle politiche 2013

di G.V. Commenta

Ingroia forse si candida. Intanto domenica sarà a Roma per presentare il manifesto programmatico di "io ci sto"

Antonio Ingroia, magistrato palermitano classe 1959, che face parte del pool di Falcone e Borsellino, ma diventato fomaso per l’attuale processo sulla trattativa stato mafia dal quale sono emerse intercettazione che ascoltavano anche il Presidente Napolitano, annuncia la sua candidatura alle politiche del 2013 o per lo meno ha chiesto l’aspettativa al Consiglio Superiore della Magistratura per motivi elettorali.

Il 21 dicembre sarà  a Roma dove presentera il manifesto d’intenti “io ci sto” di cui lui è il primo firmatario. Nello stesso giorno tante le personalità della società civile che si riconoscono nel movimento arancione di De Magistris che sarà sicuro alleato dell’Idv di Di Pietro.

Intorno al movimento arancione si iniziano già a delinersi una serie di allenze che secondo i migliori auspici di Ingria e De Magistris dovrebbero portare alla costituzione di un quarto polo alternativo a PD-SEL,  FLI – Montezemolo – UDC e PDL-LEGA.

ELEZIONI 2013 IO CI STO IL DECALOGO DI ANTONIO INGROIA PER IL QUARTO POLO

In questo quarto polo dovrebbero entrare l’area di sinistra di Rifondazione Comunista di Paolo Ferrero e i Verdi di Angelo Bonelli che afferma di sottoscrivere i punti del manifesto programmatico “io ci sto” e sopratutto esprime l’intenzione di riportare il partito dei Verdi di nuovo in Parlamento vista la necessità di questo Paese nell’implementare politiche di sviluppo compatibili con l’ambiente e l’essere umano.

Questo è lo scenario politico che si profila per le prossime elezione si attenderà la pausa natalizia per iniziare a capirci qualcosa in più su tutte le possibili allenze e i programmi che verranno presentati agli elettori. Nella speranza che si riesca ad evitare il “pareggio” che la legge porcellum potrebbe rendere molto più facile come risultato finale.

ITALIA IPOTESI BERLUSCONI CANDIDATO PREMIER I SONDAGGI SONO NEGATIVI

► BERLUSCONI TORNA LA STAMPA INTERNAZIONALE ACCOGLIE COSì LA NOTIZIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>