Libia tensione Lega-Pdl

di Alessandro Bombardieri Commenta

Malumori leghisti sui risultati del vertice Berlusconi-Sarkozy...

Emergono forti malumori della Lega Nord dal vertice tra Berlusconi e Sarkozy. Leggendo i giornali questa mattina ci si rende conto della spaccatura all’interno della maggioranza.

Si legge “Berlusconi si inginocchia a Parigi“, “Alla Francia Parmalat, a noi gli immigrati“, “Silvio, ma che fai?” e via di questo passo…

Questa volta però gli attacchi arrivano da giornali solitamente amici come La Padania, organo della Lega Nord, e Libero, di Belpietro e Feltri.

Sulla prima pagina de La Padania si sfoga Bossi che ha detto: “Siamo diventati una colonia francese“. Il Carroccio accusa Berluconi di non aver difeso minimamente le posizioni della Lega.

Le lamentele della Lega vanno dal nucleare, all’affare Parmalat ai bombardamenti in Libia. La Lega rinfaccia al Pdl di non averla consultata.

Questo malumore crescente nella maggioranza potrebbe già avere conseguenze oggi, quando i ministri La Russa e Frattini riferiranno alle Camere sui nuovi interventi dell’Italia in Libia.

L’opposizione potrebbe cogliere l’occasione e chiedere un voto per verificare la tenuta dell’alleanza Pdl-Lega.

Secondo Bersani, leader del Pd, bisognerà riverificare in Parlamento lo stato delle cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>