Moratti Pisapia scontro in diretta su Sky

di Alessandro Bombardieri 1

Su Sky è andato in scena un duro attacco della Moratti a Pisapia...

Ieri sera negli studi di Sky c’è stato uno scontro verbale tra i due candidati sindaco di Milano, ossia Letizia Moratti e Giuliano Pisapia.

Verso la fine del faccia a faccia, quando Pisapia, candidato del Pd, non aveva più tempo per la replica, la Moratti ha attaccato duramente il candidato del centrosinistra andando a ripescare fatti relativi ai primi anni 80.

La Moratti, sindaco attuale del capoluogo lombardo, ha riportato una sentenza della Corte d’Assise che riteneva lo stesso Pisapia responsabile del furto di un furgone che sarebbe stato usato per il sequestro e il pestaggio di un giovane.

Inoltre la Moratti ha aggiunto che Pisapia è stato amnistiato. Ovviamente Pisapia ha riposto parlando di calunnia e fatto vergognoso, affermando di non aver mai commesso un reato.

In effetti Pisapia ha ragione, mentre la Moratti forse si è spinta un po’ oltre. È vero che nel 1984 l’amnistia c’è stata, però nel 1986 in Appello Pisapia è stato assolto nel merito per non aver commesso il fatto.

Tuttavia già anche nel 1984 la Corte aveva scritto che se non fosse intervenuta l’amnistia, Pisapia sarebbe stato comunque assolto per insufficienza di prove.

La Moratti in serata avrebbe detto che la sua era una valutazione politica per marcare la differenza tra il suo itinerario personale di moderata e quello di Pisapia.

Qui sotto potete vedere il video dell’attacco della Moratti a Pisapia:

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>