Napolitano: via il Sole delle Alpi dalla scuola di Adro

di Alessandro Bombardieri 1

Tutti i simboli del Sole delle Alpi presenti nella scuola devono essere eliminati.

Finalmente è giunta ad una degna conclusione la questione dei simboli politici nella scuola di Adro, in provincia di Brescia.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha inviato una lettera ai genitori dei ragazzi della scuola, nella quale conferma che tutti i simboli del Sole delle Alpi presenti nella scuola, simbolo della Lega Nord, devono essere assolutamente eliminati.

In precedenza gli stessi genitori erano scesi in piazza per protestare contro la presenza dei simboli politici nella scuola, affermando che la politica non deve avere nulla a che fare con i bambini.

In seguito già il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, aveva inviato una lettera al sindaco di Adro invitandolo ad adoperarsi per la rimozione dal polo scolastico del simbolo noto come il Sole delle Alpi.

Ora arriva anche la conferma da parte della più alta carica dello Stato, il quale ha comunque apprezzato quanto fatto dalla Gelmini. Napolitano ha confermato la sua convinzione che nessun simbolo identificabile con una parte politica possa sostituire in sede pubblica, quelli della nazione e dello Stato.

Il segretario generale della presidenza della Repubblica, anche per tranquillizzare i genitori dei bimbi, ha detto che il presidente della Repubblica ha seguito e continuerà a seguire la vicenda con attenzione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>