La Giunta Comunale non può essere formata solo da uomini, se previsto dallo Statuto

di Alessandro Bombardieri Commenta

La giunta comunale non può essere formata soltanto da componenti di sesso maschile...

consigliocomunale6

Il Tribunale amministrativo regionale per la Puglia – Lecce, ha deciso con una sentenza, che se lo statuto dell’ente locale prevede che l’organo esecutivo sia composto da assessori di entrambi i sessi, la giunta comunale non può essere formata soltanto da componenti di sesso maschile.

Il Tribunale ha così sospeso i decreti con i quali il Sindaco del paese di Mareggio aveva eletto solamente uomini per la giunta comunale, venendo così meno allo Statuto.

I giudici amministrativi hanno affermato che questa scelta da parte del Sindaco non è derogabile se è riportata espressamente nelle norme statutarie, affermando che tale norma ha carattere precettivo e non programmatico.

Questa sentenza obbliga quindi il Sidnaco a formare una giunta con componenti di entrambi i sessi, non è stato considerato infatti sufficiente il semplice sforzo teso a raggiungere un simile risultato, secondo il Tribunale.

Anche se i due consiglieri di sesso femminile hanno declinato l’offerta di entrare a far parte della Giunta, il Sindaco deve comunque trovare qualche persona disponibile ad entrare nella Giunta, anche al di fuori del Consiglio, come previsto dalla legge, per venire incontro a questa norma.

I decreti di nomina degli assessori sono stati sospesi e sono stati dati trenta giorni al sindaco per formare una Giunta con componenti sia maschili che femminili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>