Data passaggio al digitale terrestre in Lombardia

di Alessandro Bombardieri Commenta

Nel periodo tra il 25 settembre ed il 20 ottobre invece avverrà lo switch-off definitivo...

digitale_terrestre

Anche per Lombardia, Piemonte ed alcune provincie dell’Emilia Romagna si avvicina il momento del passaggio alla tv digitale terrestre.

Il giorno 18 maggio prenderà il via in Lombardia (tranne in provincia di Mantova), in Piemonte Orientale, vale a dire Alessandria, Asti, Biella, Novara, Vercelli, Verbano-Cusio-Ossola e nelle province di Parma e Piacenza, lo switch-over.

Lo switch-over può essere definito un passaggio graduale dalla tv analogica a quella digitale, infatti inizialmente saranno spenti solo i segnali di Rai Due e Rete Quattro sull’analogico.

Nel periodo tra il 25 settembre ed il 20 ottobre invece avverrà lo switch-off definitivo, con lo spegnimento di tutti i canali analogici ed il passaggio completo al digitale.

I giorni 3 e 4 maggio prossimi, al Teatro Dal Verme di Milano, si terrà la Quinta Conferenza Nazionale sulla TV digitale terrestre, dal titolo “L’Italia è Digitale”, organizzata da DGTVi.

Verrà fatto il punto della situazione, portando a confronto aspetti positivi e negativi del digitale.

Come detto da Andrea Ambrogetti, presidente di DGTVi, entro la fine del 2010 il livello di diffusione del digitale terrestre toccherà quota 70%.

Addirittura si sta pensando di saltare la fase dello switch-over e di passare direttamente allo switch-off da ottobre, in modo di anticipare i tempi per la copertura dell’intero territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>