Download film BitTorrent denunciati migliaia di utenti

di Alessandro Bombardieri Commenta

Gli avvocati statunitensi si sarebbero basati sui dati messi a disposizione dall’azienda tedesca Guardaley IT...

bittorrent-sito-torrent

Continua ad essere un argomento molto trattato quello del download illegale di file da internet, nel caso specifico di film.

Da quanto riporta l’Hollywood Reporter, lo US Copyright Group, una società costituita da un gruppo di avvocatispecializzati nella difesa della proprietà intellettuale, avrebbe depositato cinque denunce relative al download illegale di film.

In particolare si tratta dei film Steam Experiment, Far Cry, Uncross the Stars, Gray Man e Call of the Wild 3D. Sarebbero ben 20mila gli utenti accusati di aver usato servizi P2P per scaricare questi film, senza ovviamente avere alcuna autorizzazione da parte dei detentori dei diritti.

Alla Corte Federale di Washington D.C. è giunta la denuncia da parte di una colazione di produttori cinematografici indipendenti e con il supporto della Independent Film & Television Alliance. E da quanto trapela potrebbero arrivare nuove denunce dallo US Copyright Group, per altri 5 film, il cui download interesserebbe 30mila utenti BitTorrent.

Gli avvocati statunitensi si sarebbero basati sui dati messi a disposizione dall’azienda tedesca Guardaley IT, che riuscirebbe a monitorare in tempo reale i download illegali, scartare i fake e associare l’ora del download all’indirizzo IP dell’utente.

In Italia ricordiamo la vicenda FAPAV-Telecom Italia, anche se come diciamo sempre è praticamente impossibile risalire alla persona che ha effettuato il download solo con un indirizzo IP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>