Passaggio al digitale terrestre il 15 settembre in Lombardia

di Alessandro Bombardieri 2

In Lombardia, il passaggio dalla tv analogica a quella digitale, si svolgerà nell'arco di tempo compreso tra il 15 settembre ed il 20 ottobre.

digitale_terrestre_pricesharing

Con un comunicato rilasciato ieri il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso note le date che interesseranno il passaggio al digitale terrestre per molte regioni, nel corso dei prossimi mesi del 2010.

In Lombardia, il passaggio dalla tv analogica a quella digitale, si svolgerà nell’arco di tempo compreso tra il 15 settembre ed il 20 ottobre, così come in Piemonte Orientale, comprese le province di Parma e di Piacenza.

Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto invece effettueranno il passaggio nel periodo dal 21 ottobre al 25 novembre. La Liguria si adeguerà dal 26 novembre al 20 dicembre, completando così questa nuova tranche di switch-over del segnale analogico e di attivazione di quello digitale.

Saranno coinvolte ben 23 milioni di persone in questo passaggio, arrivando ad una copertura nazionale del segnale pari al 70%. Queste date sono state presentate durante la riunione del Comitato Nazionale Italia Digitale, con l’accoglimento delle Regioni e delle emittenti.

Il passaggio al digitale sarà anticipato per Rai Due e Rete 4, previsto per il 18 maggio nella macro area che comprende le seguenti regioni: Lombardia (Milano – Pavia – Cremona – Lodi – Monza e Brianza – Bergamo – Brescia – Varese – Como – Lecco – Sondrio), Piemonte (Novara – Vercelli – Asti – Alessandria – Biella -Verbania) ed Emilia Romagna (Piacenza – Parma).

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>