Tariffe ADSL in aumento ma servizio migliore

di Alessandro Bombardieri 1

Modello di rete efficiente di tipo economico-ingegneristico...

alice

E’ stata approvata nei giorni scorsi dal Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, la delibera che dà il via alla consultazione pubblica nazionale sulle tariffe relative ai servizi di unbundling, bitstream e wholesale line rental, in pratica il canone che gli operatori TLC devono pagare a Telecom Italia per sfruttarne le linee telefoniche.

Le nuove tariffe saranno operative nel periodo maggio 2010 – dicembre 2012, e sono il frutto di un impegno di Telecom Italia sulla linea nazionale.

E’ stato infatti definitio un modello di rete efficiente di tipo economico-ingegneristico, come previsto dalla delibera 731/09/CONS e richiesto dalla Commissione Europea, mentre i prezzi per il canone di unbundling sono di 8,70 euro al mese da maggio 2010, 9,26 euro al mese da gennaio 2011 e 9,67 euro al mese da gennaio 2012.

Probabilmente però gli operatori alternativi si rifaranno sui clienti finali, e gli aumenti, come spiegato da Agcom, sono condizionati alla preventiva verifica del miglioramento della rete in rame di Telecom Italia e all’ammodernamento della rete di accesso nell’ottica delle reti di nuova generazione (NGN).

Telecom secondo i piani investirà 12 miliardi di euro nel triennio 2010-2012, di cui 9 miliardi di euro in Italia proprio per lo sviluppo competitivo della fibra e il miglioramento delle performance della rete radio.

Commenti (1)

  1. ho ricevuto oggi una richiesta di aumento, da parte di Telecom, a partire da gennaio 2011, di ben 10 € sul canone ADSL
    Mi sembr un’assurdità che non motivo di essere, di esistere. COnsiderato i già elevati costi rispetto a quelli che sono della media europea.
    Io toglierò ADSL Telecom se così sarà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>