Auto storiche senza limiti di circolazione in Lombardia

di Alessandro Bombardieri Commenta

Norma che esclude le auto storiche dalle limitazioni per la circolazione.

auto_d_epoca_600_05

La Lombardia da sempre ha a cuore le cosiddette auto storiche e da sempre si batte per la libera circolazione di questi speciali mezzi.

In Lombardia infatti già da qualche anno è stata tolta la tassa di proprietà per le auto di interesse storico certificate al raggiungimento dei 20 anni di età, ed ora viene introdotta una norma che esclude le auto storiche dalle limitazioni per la circolazione.

Come saprete in Lombardia vengono applicate delle limitazioni ai veicoli inquinanti nel periodo 15 ottobre – 15 aprile. Relativamente ai veicoli storici (D.G.R. 7635/08), la Giunta tramite la delibera  n° VIII/011048 ha modificato la regola per i veicoli storici esenti dalle limitazioni alla circolazione.

Le auto storichein possesso dell’attestato di storicità o del certificato di identità/omologazione, rilasciato dalle Associazioni identificate da Regione Lombardia sulla base dei criteri e delle modalità stabiliti con specifico provvedimento regionale, in conformità alle norme vigentipossono circolare per le strade lombarde anche quando vengono imposti i famosi limiti al traffico.

Ovviamente tutti gli appassionati sperano che questo provvedimento possa ora essere esteso anche a tutte le altre regioni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>