Patente minicar prova pratica: ecco un difetto

di Alessandro Bombardieri Commenta

C'è un aspetto discutibile nella nuova norma...

A partire dal primo di aprile 2011 è obbligatorio, oltre all’esame di teoria, svolgere anche un esame pratico per ottenere il cosiddetto patentino.

Il patentino abilita alla guida di cinquantini e delle famose minicar.

Ad introdurre queste novità sono stati i decreti 81 e 106 del marzo 2011. La norma riguarda chi ha più di 14 anni.

Tuttavia andando a vedere bene tra queste nuove regole, si scopre che c’è un aspetto molto discutibile.

La prova pratica può essere affrontata alla guida di un cinquantino, e si può comunque ottenere il patentino che abilita anche alla guida delle minicar. In questo modo un ragazzo potrà guidare una minicar con il patentino senza mai averne guidata una.

Ad evidenziare questo difetto della legge è stato Filippo Moscarini, presidente dell’Aiscam (l’Associazione italiana sicurezza circolazione automezzi e moto).

Questa situazione è assurda in quanto si tratta comunque di due mezzi completamente diversi per concezione: uno si guida col manubrio e l’altro con i pedali.

La soluzione migliore era quella forse di prevedere due esami pratici differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>