Incentivi auto ecologiche Francia 2011

di Alessandro Bombardieri Commenta

L'incentivo maggiore sarà di 5.000 euro per le auto con emissioni di CO2 inferiori ai 60 g/km.

citroen_czero_27

Mentre in Italia sul fronte incentivi auto non c’è nulla di nuovo all’orizzonte, i cugini francesi d’oltralpe programmano in tempo quelli che sono gli incentivi per le auto ecologiche che partiranno dal 2011.

La Francia ha infatti già approvato i bonus sull’acquisto di nuove auto con basse emissioni di CO2 per il prossimo anno, con sconti molto interessanti, e graduali in base al livello di inquinamento delle macchine stesse.

L’incentivo maggiore sarà di 5.000 euro per le auto con emissioni di CO2 inferiori ai 60 g/km, mentre per auto con emissioni comprese tra 61 e 90 g/km lo sconto applicabile sarà di 1.000 euro.

Il gradino successivo parte da 91 g/km ed arriva a 110 g/km, con sconto di 500 euro, mentre ci sono solo 100 euro per auto con emissioni compre tra 111 e 120 g/km.

Il governo francese ha ridotto ancora di 5 g/km le emissioni di CO2 rispetto alla prima stesura del provvedimento, spostando così il limite massimo di emissioni da 126 g/km ai 120 attuali, com’era in Italia l’anno scorso.

Per il nostro paese invece non si parla ancora di sconti così importanti sull’acquisto di auto poco inquinanti, ma si pensa ai filtri anti-particolati. Non importa se allo stesso tempo poi in città circolano bus vecchi di 15 anni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>