Adicosum chiede l’ordinamento dei canali del digitale terrestre

di Alessandro Bombardieri Commenta

Adiconsum chiede ad Agcom di aprire un'istruttoria sull'ordinamento dei canali del digitale terrestre.

digitale_terrestre2jpg

Come sappiamo e soprattutto sapranno bene quelle persone che sono passate già al digitale terrestre, l’avvento di questa nuova tecnologia sta portando più problemi che benefici.

Sono in molti infatti a lamentare problemi di vario tipo, non a caso tempo fa fu aperto uno sportello apposito da Adiconsum per aiutare la gente a risolvere i problemi con Mediaset Premium.

Ma ora che il digitale terrestre si sta espandendo a tutta la penisola, i problemi evidentemente aumentano in modo proporzionale. Proprio per questo Adiconsum chiede ad Agcom di aprire un’istruttoria sull’ordinamento dei canali del digitale terrestre.

L’associazione dei consumatori sostiene che questo sia un punto fondamentale, sostenendo come l’ordinamento dei canali sia indispensabile e debba essere chiaro per tutte le reti nazionali. Altrimenti avremo sempre più casi come quelli registrati nel Lazio nei primi giorni di caos totale tra la gente.

La richiesta di Adiconsum praticamente è un intervento urgente che imponga l’ordinamento dei canali almeno nelle prime 10 posizioni del telecomando. L’istruttoria però come sempre avrà una sua risoluzione solamente fra qualche mese…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>