Mario Monti conferma la possibilità di un governo anti-europeista

di Vito Verna Commenta

La situazione politica, economica e finanziaria italiana ed europea è ormai al collasso.

Mario Monti conferma la possibilità di un governo anti-europeista

La situazione politica, economica e finanziaria italiana ed europea è ormai al collasso.

LA TERZA REPUBBLICA ITALIANA

Nella stessa giornata delle sconfortanti dichiarazioni di Mario Draghi, che evidentemente definitivamente zittito dai falchi del nord Europa avrebbe confessato che, per il momento, la BCE non farà davvero nulla di più di quanto espressamente stabilito nel proprio mandato, il Presidente del Consiglio Mario Monti, nel corso di una conferenza stampa presso la Confindustria finlandese e prima di recarsi presso il proprio omologo spagnolo a Madrid, avrebbe confermato la possibilità che, senza una nuova legge elettorale, in Italia si potrebbe arrivare ad avere un governo anti-europeista che cerchi, in ogni modo possibile, di contrastare l’inarrestabile avanzata dello spread.

IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ IL PRIMO PARTITO D’ITALIA

BEPPE GRILLO PENSA ALLE ELEZIONI POLITICHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>