Mastella candidato nel PDL alle europee

di F.D. Commenta

Come ormai sappiamo, Clemente Mastella si è candidato nella lista del PDL insieme a Berlusconi..

Come ormai sappiamo, Clemente Mastella si è candidato nella lista del PDL insieme a Berlusconi. Mastella però, fino a due anni fa, era ministro della Giustizia nel governo Prodi dando poi le dimissioni perchè la magistratura stava indagando sulla sua famiglia.

Mastella risulta essere tutt’ora indagato per l’inchiesta di Santa Maria Capua Venere che ha visto l’arresto della moglie e del consuocero. L’ex ministro che, dando le sue dimissioni, fece cadere il governo, è indagato e c’è la probabilità che venga processato per alcuni episodi di tentata e riuscita concussione.


Clemente Mastella sarà comunque nelle liste del PDL per diventare nuovamente parlamentare europeo (AIM Parlamentari Europei, Aim mai uaif – ho messo anche un video per ricordare questa esilarante vicenda), molto probabilmente non è stato messo anche al governo italiano perchè gli italiani si ricordavano ancora il fatto delle dimissioni e del governo Prodi.


Ora che invece è passato un po’ di tempo, sperano che gli italiani si siano dimenticati e votino nuovamente Mastella che se vincerà andrà a rappresentare l’Italia all’estero senza conoscere un briciolo di inglese. Tra i vari candidati ci sarà anche Silvio Berlusconi, che però, come sappiamo, non potrà essere nominato perchè investe ancora la carica di presidente del consiglio italiano.

Se venisse eletto, il premier dovrebbe scegliere se rimanere presidente oppure andare a Bruxelles in qualità di parlamentare europeo e la cosa risulta essere poco probabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>