Anna Maria Cancellieri è il nuovo Ministro dell’nterno

di afunelli Commenta

Anna Maria Cancellieri è il nuovo ministro dell'Interno del Governo Monti

Anna Maria Cancellieri è una delle tre donne che Mario Monti ha voluto nella sua squadra di Governo, e succede a Roberto Maroni al Ministero dell’Interno.

Monti presenta il suo Governo

Il nuovo ministro è una “lady di ferro” e ha un un curriculum di tutto rispetto:


romana, 67 anni, prefetto fin dal 1993, assume l’incarico di commissario straordinario del Comune di Parma, ricopre successivamente il ruolo di prefetto di Vicenza, Bergamo, Brescia, Catania e Genova. Era un prefetto in pensione quando, nel 2010, viene chiamata proprio da Maroni in qualità di commissario prefettizio a Bologna, dopo le dimissioni di Flavio Del Bono, ed è riuscita in soli 490 giorni a rimettere in sesto il comune. E dopo il capoluogo emiliano, è nuovamente a Parma, ancora una volta come commissario del Comune dopo le dimissioni di Pietro Vignali.
Proprio il recente incarico bolognese l’ha portata sotto i riflettori per lo sforzo eccezionale portato a termine, con grande plaudo da parte degli esponenti del PD cittadino, e da parte del Pdl, al punto che al momento di lasciare l’incarico si è trovata a declinare l’invito ricevuto proprio da parte del Pdl a candidarsi per la poltrona di sindaco del capoluogo emiliano.
Durante l’esperienza di commissario al comune di Bologna è anche emersa la sua attitudine al rigore, infatti dovendo mettere ordine nei conti ha dovuto prendere decisioni dure come l’aumento delle rette dei nidi e delle scuole materne comunali, oltre alla “limatura” degli stipendi dei dipendenti comunali.
Appassionata di lirica, è sposata, ha due figli e quattro nipotini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>