Berlusconi sulla manovra economica

di Alessandro Bombardieri 1

Silvio Berlusconi ha parlato nel corso di un'intervista a Studio Aperto, toccando molti temi...

270808-SILVIO_B

Silvio Berlusconi ha parlato nel corso di un’intervista a Studio Aperto, toccando molti temi, come la legge sulle intercettazioni, la manovra economica e le proteste degli aquilani.

Innanzitutto il premier ha difeso la scelta della fiducia sulla manovra economica, definita una scelta coraggiosa.

Tuttavia queste dichiarazioni non hanno trovato d’accordo Bersani, segretario del Pd, secondo cui 33 voti di fiducia non sono coraggio, ma paura.

Proprio alla vigilia dello sciopero dei giornalisti contro la legge bavaglio, il presidente del Consiglio è tornato sul ddl, definendolo una legge sacrosanta, che ricalca un provvedimento del 2007 quando al governo c’era la sinistra.

Come spiegato dal premier però, in quell’occasione, nessuno parlò di legge bavaglio…

Sui fatti accaduti a Roma qualche giorno fa, con la protesta degli aquilani, Berlusconi ha affermato come il governo abbia fatto molto per L’Aquila, ma poi la ricostruzione spetta agli enti locali, al comune e alla regione.

E’ arrivata anche una stoccata a Fini, con l’invito di prendere atto di non essere più in sintonia con gli elettori del Pdl.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>