Fiducia della Camera sul decreto svuota-carceri

di Vito Verna Commenta

Approvato, per lo meno in Camera dei Deputati, il decreto svuota-carceri del Governo Monti.

E’ di stamane la notizia che, con ben 42 voti a favore (principalmente del Popolo delle Libertà, del Partito Democratico e del Terzo Polo), la Camera dei Deputati avrebbe approvato il cosiddetto decreto svuota-carceri proposto dal ministro della Giustizia Paola Severino di Benedetto, tra le più importanti giuriste nonché prima donna della storia italiana a ricoprire questo importante ruolo istituzionale.

SPRECHI POLIZIA PENITENZIARIA

Il decreto, approvato nonostante la strenua opposizione delle forze di minoranza quali l’Italia dei Valori, la Lega Nord e i Radicali, sarebbe sempre più vicino all’inserimento in Gazzetta Ufficiale e, nel caso in cui, sempre più probabile, diventi effettivamente una legge dell’ordinamento italiano, consentirà:

– di conferire agli arresti domiciliari quanti colti in flagranza per reati di competenza del giudice monocratico

– di conferire agli arresti domiciliari quanti debbano scontare di durata inferiore ai 18 mesi di reclusione

– di chiudere gli ospedali psichiatrici entro e non oltre il 31 marzo 2013

– di chiedere allo Stato, in caso di ingiusta carcerazione avvenuta dopo il 1° luglio 1988, giusto risarcimento

PROCESSO LUNGO DECISA LA FIDUCIA IN PARLAMENTO

Naturalmente, per evitare disagi di qualsiasi sorta alla popolazione, la decisione ultima in merito a scarcerazione anticipata, conferimento agli arresti domiciliari e destinazione agli istituti di competenza delle singole forze dell’ordine, sarà responsabilità, nonostante la recente approvazione del decreto, del giudice competente.

DDL SVUOTA CARCERI

Al termine della votazione, giudicata riuscitissima dai rappresentati del Governo Monti, per i quali questo decreto dovrebbe consentire una miglior gestione, anche e soprattutto umana, dei carcerati, il ministro della Giustizia Paola Severino avrebbe dichiarato ai giornalisti che “questo provvedimento non è nè scaricabarile, nè una resa dello Stato. Chiamarlo svuota-carceri è sbagliato, io lo chiamerei salva-carceri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>