Incentivi 2010 tecnologie elettrotecniche ed elettroniche

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sistema di incentivi a favore dell'acquisto di specifiche tipologie di prodotti elettrotecnici ed elettronici...

incentivo

Il Decreto Ufficiale attuativo n. 79 del 6 aprile 2010 del Decreto Incentivi (Decreto Legge n. 40 del 25 marzo 2010), dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ha dato il via al sistema di incentivi a favore dell’acquisto di specifiche tipologie di prodotti.

Con il Decreto Legge n. 40/2010 del Ministero dello Sviluppo Economico viene creato un fondo da 300 milioni di euro, per agevolare l’acquisto e la ripresa produttiva a favore di cittadini ed imprese.

Anie (Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche) vede così accolte le sue richieste, infatti con il Decreto Incentivi sono state avviate azioni di lobby a sostegno del settore atte a favorire la crescita della domanda.

Gli incentivi si applicano a motori ad alta efficienza con potenza compresa tra 1 e 5 kW, ad inverter con potenza compresa tra 0,75 e 7,5 kW, ad ups (gruppi statici di continuità) ad alta efficienza con potenza fino a 10 kVA, ai sistemi di rifasamento (batterie di condensatori) ed agli elettrodomestici (lavastoviglie, cucina da libera installazione, cappe, forni elettrici, scaldacqua a pompe di calore).

Anie ha rilasciato alcuni chiarimenti sotto forma di domanda – risposta, ed il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato un elenco di Faq per aiutare i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>