Incentivi Inverter

di Alessandro Bombardieri Commenta

Si deve acquistare ed installare un inverter su impianti con potenza elettrica compresa tra 0,75 e 7,5 kw...

inverter 500w 10a

In questi giorni ci stiamo concentrando sugli incentivi statali, che partiranno domani 15 aprile, e tra i prodotti incentivati ci sono anche gli inverter, o variatori di velocità.

Per poter usufruire dello sconto si deve acquistare ed installare un inverter su impianti con potenza elettrica compresa tra 0,75 e 7,5 kw e l’incentivo viene applicato a tutti i prodotti, venduti e acquistati in Italia, anche non italiani, basta che rispettino i requisiti richiesti dal decreto ministeriale 26 marzo 2010.

L’ammontare dell’incentivo è pari al 20% massimo del costo del prodotto, con limite a 40 euro. Per avere lo sconto si dovrà chiedere al rivenditore il quale si informerà sulla disponibilità del bonus, e poi praticherà lo sconto sul prezzo di vendita.

Bisogna presentare un documento di riconoscimento e il numero di codice fiscale al momento dell’acquisto.

I fondi a disposizione per la categoria sono 10 milioni di euro, condivisi con l’incentivazione a batterie di condensatori, motori ad alta efficienza e Ups.

Sul sito del ministero dello Sviluppo economico è possibile controllare la disponibilità residua o l’avviso di esaurimento del fondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>