Calendario completo scuola 2009/2010

di Alessandro Bombardieri Commenta

Gazzetta Ufficiale del 20 ottobre scorso Ordinanza n. 79 del Ministero dell'Istruzione...

esami_matu

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 20 ottobre scorso l’Ordinanza n. 79 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che stabilisce le date per il calendario scolastico 2009-2010, per quanto riguarda in particolar modo gli esami di Stato per le scuole superiori.

Nell’ordinanza viene stabilito che l’esame di Stato per le scuole superiori inizierà per l’intero territorio nazionale con la prima prova scritta il giorno 22 giugno 2010, alle ore 8.30. La prima prova scritta a carattere nazionale dell’esame di Stato per le scuole medie per l’anno scolastico in corso avrà invece inizio il 17 giugno 2010 dalle 8.30.

Le prove iniziali saranno uguali per tutti gli istituti: sarà presenta una prima prova di italiano (comprensione del testo e riflessione sulla lingua e sulle conoscenze grammaticali) ed una seconda prova di matematica con quesiti a scelta multipla e a risposta aperta.

L’ordinanza stabilisce inoltre che in prima e seconda sessione suppletiva, la prova potrà essere svolta il giorno 28 giugno 2010 ed il giorno 3 settembre 2010, sempre con inizio alle ore 8.30.

Sono state poi anche pubblicate tutte le festività per l’anno in corso, che oltre alle domeniche saranno rappresentate da: il 1° novembre (festa di tutti i Santi), l’8 dicembre (Immacolata Concezione), il 25 dicembre (Natale), il 26 dicembre (Santo Stefano), il 1° gennaio (Capodanno), il 6 gennaio (Epifania), il 5 aprile (lunedì dopo Pasqua), il 25 aprile (anniversario della Liberazione), il 1° maggio (festa del Lavoro), il 2 giugno (festa nazionale della Repubblica) e la festa del Santo Patrono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>