La priorità IMU

di G.V. Commenta

Il governo Letta dopo aver ricevuto anche la fiducia al Senato è ufficialmente il nuovo esecutivo in carica, anche se già riceve il primo aut aut da parte di Berlusconi.

Residential Buildings Ahead Of New Property Tax LawIl governo Letta dopo aver ricevuto anche la fiducia al Senato è ufficialmente il nuovo esecutivo in carica, anche se già riceve il primo aut aut da parte di Berlusconi che minaccia di ritirare la fiducia se non si darà priorità alla eliminazione dell’IMU e la restituzione del già pagato. Senza mezzi termini arriva così la minaccia dal popolo delle libertà che pretende dall’esecutivo massima attenzione ai suoi otto punti programmatici a partire dalla sua “proposta shock” durante l’ultima campagna elettorale.

(leggi anche … LA RESTITUZIONE DELL’IMU AGLI ITALIANI)

Ma in molti si iniziano a chiedere se la restituzione dell’IMU è veramente importante in termini di priorità per l’attuale situazione economica. Franceschini per attenuare gli animi ha già annunciato che non si pagherà la rata giugno, ma per ora ancora non si è discusso di restituzione altrettanto di eliminazione completa.

Quindi resta il nodo da sciogliere sull’opportunità o meno di impegnare tutto l’esecutivo per proporre l’eliminazione dell’IMU che ovviamente comporta tagli alla spesa o innalzamento di altre tasse come quella sugli alcolici e i tabacchi. Online molti critici fanno notare come del resto questa iniziativa resta in un campo che è prettamente propagandistico elettorale, in quanto forse non è il tempo di parlare di restituzione dell’imu essendo altre le priorità e le risorse da reperire per ottemperarle.

(leggi anche … PDL RIMBORSO IMU: BERLUSCONI SMENTITO DALLA SVIZZERA)

Ci sarebbe da fare un altro ragionamento sull’utilità della restituzione dell’IMU a tutti indistintamente, è forse una manovra populistica e miope, in quanto chi ha una sola casa magari ha pagato anche meno di 500€ con quei soldi ci fa ben poco, ma chi ha più case e sulla prima ha pagato una bella migliaia di euro è qualcuno che potrebbe permettersi di avere una casa molto costosa, quindi perché cancellare questa tassa a tutti indistintamente? non sarebbe meglio che questo sgravio sia dedicato solo ai meno abbienti, possessori di una sola casa?

(leggi anche) RECORD ENTRATE FISCALI SOPRATUTTO GRAZIE ALL’IMU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>