Sciopero benzinai Capodanno evitato

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il governo ha inserito nel decreto Milleproroghe un bonus fiscale di 24 milioni di euro sulla benzina anche per il 2011.

Nella giornata di ieri è arrivata la conferma da parte del governo, il quale ha inserito nel decreto Milleproroghe un bonus fiscale di 24 milioni di euro sulla benzina anche per il 2011.

Grazie alla conferma del bonus fiscale sulla benzina per l’anno prossimo, è stato evitato così lo sciopero minacciato nei giorni scorsi dai benzinai, che avrebbe rischiato di mettere in ginocchio gli spostamenti degli italiani per Capodanno.

L’Ansa ha riportato la notizia citando fonti sindacali intervenute nell’incontro con il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, il quale a sua volta ha confermato l’inserimento nel decreto Milleproroghe del bonus fiscale di 24 milioni di euro.

Inoltre Romani ha sottolineato che la filiera dei carburanti in Italia è un sistema che va riformato, ma non è possibile farlo con un atto d’imperio del governo.

Alla presenza dei sindacati dei benzinai, Romani ha annunciato per i primi giorni del 2011 un percorso di confronto per ridefinire il prezzo della benzina, del carburante e del gasolio.

Il ministro Romani ritiene di fondamentale importanza capire perchè la componente industriale del prezzo della benzina si collochi nella fascia alta dei Paesi Europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>