Modelli dichiarazione redditi 2010 semplificati

di Alessandro Bombardieri Commenta

La parola d'ordine per le nuove dichiarazioni dei redditi è semplificazione.

730

Anche se con qualche settimana di ritardo rispetto a quanto previsto in precedenza, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato online e reso disponibili i nuovi modelli da compilare per il 730, per l’Iva, per il 770, per il Cud ecc…

Adesso professionisti, lavoratori dipendenti, pensionati e datori di lavoro possono utilizzare i documenti e le istruzioni per compilare la dichiarazione dei redditi dell’anno 2009, con le certificazioni necessarie.

La parola d’ordine per le nuove dichiarazioni dei redditi è semplificazione, infatti tutti i moduli da compilare sono stati semplificati in maniera importante, l’esempio lampante è il modello Iva Base in versione Mini del modello classico che dovrebbe aiutare più di 4 milioni di contribuenti nella sua compilazione.

Anche il 770 ed il 730 sono stati semplificati, infatti sono state diminuite le pagine ed i cosiddetti quadri da compilare.

Nel 730 la più grossa novità è rappresentata dalla presenza dei bonus mobili, ossia estensioni della detrazione d’imposta del 20%, da ripartire in 5 anni, sulle spese sostenute per l’acquisto di mobili, elettrodomestici, tv e computer allo scopo di arredare l’immobile ristrutturato e le agevolazioni per il terremoto in Abruzzo.

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono disponibili tutti i moduli di cui avete bisogno, dal 730 al Cud all’ENC…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>