Skoda nuovo reparto per lavoratori disabili

di Alessandro Bombardieri Commenta

Skoda ha creato un nuovo reparto in Repubblica Ceca pensato esclusivamente per il lavoro di impiegati e operai disabili.

Skoda, costruttore di auto ceco, di proprietà Volkswagen, ha creato un nuovo reparto in Repubblica Ceca, nello stabilimento di Mlada Boleslav, pensato esclusivamente per il lavoro di impiegati e operai disabili o comunque che soffrono di gravi problemi di salute.

L’iniziativa di Skoda è stata pensata e progettata pensando proprio a quei lavoratori del gruppo che per un motivo o per un altro, non possono più essere in grado di svolgere i compiti che avevano in precedenza, per malattie o problemi di mobilità, non solo permanenti ma anche temporanei.

In questo modo Skoda si impegna a garantire un posto di lavoro a tutti, e permette anche ai meno fortunati di mantenere il lavoro, in caso di incidenti o malattie.

Con questa iniziativa però, ed è probabilmente la cosa più importante, questo persone si sentono ancora utili ed attive.

Skoda ha affiancato ai lavoratori disabili uno staff che gli fa da supporto, il quale è stato scelto in collaborazione con un’organizzazione no profit che opera proprio nel settore dell’assistenza per i disabili.

Nel nuovo reparto della casa ceca sono impiegati 40 lavoratori, l’investimento per il gruppo è stato di 243mila euro, e non è la prima operazione del genere fatta da Skoda.

Nel 2006 infatti la società ceca aveva dato il via ad un programma che aiuta i dipendenti in difficoltà, oltre ad aver creato cinque sezioni dedicate esclusivamente a loro, dove lavorano 150 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>