Che fine faranno i due euro donati alle primarie del centrosinistra

di G.V. Commenta

Domenica più di 3 milioni di italiani hanno partecipato alle primarie del centrosinistra donando due euro. Ma che fine faranno questi soldi al di là delle spese di cancelleria?

Domenica, al primo turno delle primarie di centrosinistra, per partecipare si dovevano donare un minimo di due euro, e molti, tra votanti e non, si sono chiesti che fine avrebbero fatto quei soldi. In rete scovo un intervista fatta da L’Espresso a Sergio Boccadruti, tesoriere di Sinistra Ecologia e Libertà, ma anche membro del Coordinamento Nazionale “Italia Bene Comune”, il quale prova a chiarire alcuni dubbi legittimi.

► PRIMARIE CENTROSINISTRA VANNO AL BALLOTTAGGIO RENZI E BERSANI 

Per prima cosa i soldi versati agli scrutatori nei seggi elettorali verranno trasferiti al coordinamento provinciale di “Italia Bene Comune” che poi li trasferisce in parte alla sede centrate di questa organizzazione che è la diretta  responsabile delle primarie. Quindi secondo il tesoriere i soldi non vanno nelle tasche dei partiti ma una parte di questi 1,50€/cent resta ai comitati provinciale e il restante 0,50€/cent vanno al comitato nazionale di Italia Bene Comune di Roma.

Non era giusto usare i soldi dei partiti? A questa obiezione Boccadruti risponde che PD-SEL-PSI sono tre partiti distinti e che Italia Bene Comune è un nuovo soggetto politico, che nasce quindi anche con un accordo economico condiviso che ha permesso l’apertura di un conto corrente in comune presso il Monte dei Paschi di Siena, filiale 8600 in Via del Corso, a Roma.

Quindi per ora questo resta un fondo comune che verrà utilizzato a detta dei partiti facenti parte per coprire le spese delle primarie e quelle per la prossima campagna elettorale. Conti alla mano se hanno partecipato alle elezioni 3.110.210 € sono stati incassati 6.220.420€ che però sono solo il conteggio minimo perché non si esclude che qualche sostenitore abbia devoluto più di 2€. Quindi sono un bel gruzzoletto che a mio parere poteva essere anche devoluto ai terremotati dell’Emilia. Intanto assicura il tesoriere che dopo il ballottaggio verrà pubblicata una rendicontazione definitiva. Staremo a vedere.

► PROGRAMMA ELETTORALE MATTEO RENZI 2012

► PROGRAMMA ELETTORALE DI BERSANI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>