Durante il G8 nuove foto di Berlusconi a Villa Certosa

di F.D. Commenta

Gli scatti sono stati rubati da parte del fotografo sardo Zapadu che su di lui è stata fatta partire una denuncia per violazione della..

villa-certosa

A pochi giorni dall’inizio del G8 che si svolgerà nella capitale abruzzese il Sunday Times, che ricordiamo essere di proprietà del magnate australiano Murdoch, ha fatto sapere che pubblicherà nuove foto che ritraggono il presidente del consiglio italiano Silvio Berlusconi in atteggiamenti commentabili all’interno della sua residenza sarda Villa La Certosa a Porto Rotondo.

Gli scatti sono stati rubati da parte del fotografo sardo Zapadu che su di lui è stata fatta partire una denuncia per violazione della privacy poichè attraverso i teleobbiettivi ha ripreso l’intimità di una persona all’interno di un’abitazione privata.


E’ doveroso notare che le foto sono state pubblicate solamente su giornali di una determinata schiera politica. Murdoch non appartiene a nessuno schieramento politico, ma è un imprenditore che non prova molte simpatie nei confronti di Berlusconi soprattutto per la questione televisione e per l’adeguamento IVA proposto dal governo per le tv satellitari.


Pur essendo Murdoch uno dei maggiori investotori all’interno del circuito Mediaset attraverso l’acquisto di campagne pubblicitarie per SKY, l’imprenditore ha sempre giocato il ruolo di antagonista con Berlusconi. Ora la battaglia contro il premier si sta giocando solamente a livello mediatico attraverso un massiccio uso dei mezzi di comunicazione.

Sia i giornali di De Benedetti che i giornali di Murdoch hanno lavorato in campagna elettorale per screditare il premier. Questo meccanismo non fa altro che rovinare l’aspetto della politica italiana, ma anche quello dell’Italia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>