Silvio Berlusconi torna a casa

di F.D. Commenta

Dopo quasi 4 giorni di degenza, il premier Silvio Berlusconi è tornato oggi nella sua residenza di Arcore..

berlusconi torna a casa

Dopo quasi 4 giorni di degenza, il premier Silvio Berlusconi è tornato oggi nella sua residenza di Arcore, ma solamente dopo aver trascorso 4 ore dal dentista che gli ha ricostruito il dente incisivo sinistro e un dente adiacente entrambi lesionati dal souvenir lanciato da Massimo Tartaglia che rimane tutt’ora in carcere nonostante i suoi avvocati abbiano chiesto di sottoporlo subito a cure psichiatriche all’interno di una struttura dedicata.

Nel frattempo il padre di Tartaglia si dice dispiaciuto per l’accaduto e non avrebbe mai pensato che il figlio potesse arrivare a tanto.



Ad attendere Silvio Berlusconi ad Arcore c’era il sindaco e un gruppo di concittadini che lo hanno festeggiato. I giornalisti hanno dovuto però attendere a 100 metri di distanza per evitare che si accalchino all’ingresso.

Questa sera ci sarà una cena alla villa di Arcore in compagnia dei figli e di alcuni amici intimi tra cui è probabile anche il medico di fiducia che lo ha seguito tutti e 4 i giorni di permanenza al San Raffaele.

Silvio Berlusconi ha fatto sapere che il dolore che ha provato non è inutile se questo può servire a placare i toni, ma sarà difficile perchè Antonio Di Pietro persino dopo l’attentato non ha saputo dimenticare le accuse nei confronti del premier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>