Fibra ottica in Italia progetto Newco e Telecom Italia

di Alessandro Bombardieri 1

I tre operatori saranno o meno obbligati a chiamare in causa anche Telecom?

fibra ottica

Sul tema della fibra ottica in Italia, in attesa di avere qualche informazione in più sul progetto Newco di Fastweb, Vodafone e Wind, sono intervenuti Paolo Romani, viceministro allo Sviluppo Economico con delega alle Comunicazioni, e Corrado Calabrò, presidente dell’Autorità per la Garanzie nelle Comunicazioni.

Secondo Romani nel progetto sulla fibra ottica nel nostro paese, è obbligatorio inserire anche Telecom Italia, anche perchè è un’iniziativa legata al tema dell’unbundling.

Calabrò conferma il pensiero di Romani e non pensa che Fastweb, Vodafone e Wind vogliano fare una NGN senza Telecom Italia, ma il punto cruciale è vedere se Telecom è interessata.

Secondo una fonte vicina ad Agcom, c’è un punto fondamentale da chiarire, ossia se i tre operatori saranno o meno obbligati a chiamare in causa anche Telecom, per esempio in quelle aree dove quest’ultima non arriva con la fibra?

Se la Newco dovesse avere una posizione dominante a quanto pare, la rete dovrà essere aperta a Telecom Italia.

Bernabè ha dichiarato di accogliere la concorrenza. Nel frattempo si stanno portando avanti accordi territoriali con gli enti locali finalizzati a velocizzare lo sviluppo delle nuove reti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>