Aumento limite velocità in autostrada a 150 km/h

di Alessandro Bombardieri 1

La proposta della Lega Nord di innalzare il limite di velocità in certi tratti di autostrada a 150 km/h è stata ben accolta dal Ministro dei Trasporti Altero Matteoli.

autostrada-a20

La proposta della Lega Nord di innalzare il limite di velocità in certi tratti di autostrada a 150 km/h è stata ben accolta dal Ministro dei Trasporti Altero Matteoli, che l’ha commentata esprimendosi sostanzialmente favorevole.

L’innalzamento del limite di velocità riguarderebbe comunque solamente le autostrade a tre corsie e dove ci sia la presenza del tutor, ma Matteoli ha voluto fare qualche precisazione.

Il Ministro ha ricordato di essere stato sempre favorevole ad un aumento della velocità nei tratti autostradali dove sia possibile farlo, ma altresì aggiunto come questa legge dovrà prevedere dei paletti, infatti non tutte le auto in commercio possono sopportare un’andatura media di 150 km/h.

Matteoli ha lanciato la prima idea, sostenendo di voler negare questo nuovo limite ad auto con caratteristiche di cilindrata e sicurezza non adatta ad un’andatura del genere. Ma qui si entra in un campo molto difficile, infatti non è possibile stabilire a priori quali auto siano sicure o meno in base a meri dati tecnici.

Contro questa proposta sono però arrivati subiti i commenti indignati del Pd, che ha ricordato come il tutor stia facendo bene sulle strade italiane, e questa appare una mossa che va proprio nel senso opposto. Va anche infatti detto che ultimamente i morti sulle strade italiane sono sempre meno.

Sicuramente le strade italiane non sono le migliori, però dobbiamo anche ricordare che in paesi come la Germania esistono addirittura autostrade senza limiti di velocità, e gli incidenti mortali sono pochissimi.

Evidentemente è una questione spinosa, che prima di entrare in vigore dovrà essere discussa molto bene.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>