Emissioni CO2: piano UE per il 2050

di Alessandro Bombardieri 1

L'UE ha messo a punto un nuovo piano per ridurre le emissioni di CO2...

Come riportato già su MotoriLive, l’Unione Europea nei giorni scorsi ha messo a punto un nuovo piano strategico per cercare di ridurre le emissioni di CO2 del 60% entro il 2050.

L’obiettivo principale di questo piano dell’UE è quello di aumentare la mobilità riducendo però la dipendenza dell’Europa dal petrolio.

L’UE vuole dimezzare l’utilizzo delle auto tradizionali con motore termico nel trasporto urbano, arrivando nel 2050 ad avere solo auto elettriche o ibride nelle città.

Un altro obiettivo dell’Unione Europea prevede di alimentare aerei e navi almeno per il 40% con carburanti sostenibili e a trasferire il 50% del trasporto su gomma a quello su rotaia e per via fluviale.

Siim Kallas, commissario Ue ai Trasporti, ha spiegato che il piano strategico dell’Ue rappresenta una roadmap per un settore dei trasporti competitivo in grado di incrementare la mobilità e ridurre le emissioni.

Secondo Kallas per combattere il cambiamento climatico non si deve per forza ridurre la mobilità. È possibile interrompere la dipendenza del sistema dei trasporti dal petrolio senza sacrificarne l’efficienza e compromettere la mobilità, però per farlo si dovranno sviluppare le varie infrastrutture e sviluppare adeguatamente le auto elettriche ed ibride.

Commenti (1)

  1. perche pagare il gasolio cosi caro quando ce il brevetto europeo di Fiorilla Giuseppe titolare della cabe srl col suo meccanismo a ruota libera unidirezionale e bidirezionale che trasforma l’energia inerziale in energia meccanica pulita inesauribile che fa muovere l’autoarticolato, tir, autobus treni tram con un consumo di carburante di 25 km per litro con un risparmio del 90%, e quindi un inquinamento in meno del co2 del 90% al nostro pianeta, Tale meccanismo e stato accolto dalla Commissione Europea col sito WEB “energia inerziale la Commissione Europea Penso Ecologico” Se volete visitare il mio sito WEB energia pulita gepaf.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>