Sisma ne centro Italia: distrutte Amatrice e Accumoli

di Alba D'Alberto Commenta

Il Centro Italia torna a tremare in maniera preoccupante e lo fa di notte. La mente vola indietro al sisma dell’Aquila ma poi occorre fare mente locale su quel che sta succedendo. Il Sindaco di Amatrice avvisa che il paese è mezzo distrutto e sotto le macerie ci sono molti cittadini ma raggiungere Amatrice per ora è complicato. 

Che tipo di terremoto è stato? Per avere queste informazioni che non riducono certamente l’ansia e la paura di un nuovo sisma, riportiamo quanto ha da dire l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sul movimento tellurico della notte del 24 agosto 2016:

Un terremoto di magnitudo ML 6.0 è avvenuto questa notte alle ore 03:36 italiane(24 agosto 2016 ore 01:36 UTC) tra le province di Rieti e Ascoli Piceno. L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV ad una profondità di 4 km.

comuni entro 10 km dall’epicentro sono: Accumoli (Rieti) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), mentre i comuni entro 20 km dall’epicentro sono i seguenti: Amatrice (RI)
Cittareale (RI), Norcia (PG), Acquasanta Terme (AP), Cascia (PG), Montegallo (AP), Montereale (AQ), Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Castelsantangelo Sul Nera (MC), Valle Castellana (TE), Posta (RI), Borbona (RI), Monteleone Di Spoleto (PG), Montemonaco (AP), Poggiodomo (PG), Preci (PG), Rocca Santa Maria (TE), Cortino (TE), Leonessa (RI), Roccafluvione (AP), Ussita (MC), Visso (MC)

Dopo il terremoto di magnitudo ML 6.0 delle 03:36 ci sono stati altri eventi sismici nell’area, con due scosse più forti di magnitudo ML 5.1  e ML 5.4 alle 04:32 e alle 04:33 rispettivamente, a 5 km da Norcia (PG).

Questo il link per seguire gli aggiornamenti delle scosse di terremoto. Il sindaco dell’Aquila, dopo aver avvisato il capo della Protezione Civile ha messo a disposizione 250 alloggi per gli sfollati e si è recato ad Amatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>