Autovelox in centro abitato a 50 km/h

di Alessandro Bombardieri Commenta

Già lo scorso anno venne introdotto questo autovelox come test e in un solo mese vennero sorpresi ben 430 automobilisti oltre il limite consentito

Prosegue serrata la lotta delle forze di polizia municipale contro chi sgarra al Codice della Strada.

Dopo le nuove regole previste dalla cosiddetta riforma autovelox, è emblematico il caso della città di Foggia, dove da domani, 26 novembre 2009, sarà installato un nuovo strumento che fotograferà gli automobilisti sorpresi a superare i canonici 50 km/h in centro abitato.

Il nuovo autovelox dei vigili di Foggia è stato testato proprio nei giorni scorsi e da domani entrerà in azione.

I vigili di Foggia stanno lavorando duro per sedare quello che sembra un grande pericolo, infatti ogni giorno sono sempre tantissimi i conducenti che percorrono zone con limite 50 km/h a velocità molto elevate. Addirittura alcune di queste vie sono state teatro di incidenti mortali.

Ovviamente sarà segnalato dal classico cartello la presenza di un rilevatore di velocità elettronico e le zone più controllate almeno inizialmente saranno quelle di corso del Mezzogiorno, via Napoli, via Lucera, viale Fortore, viale I Maggio, via Telesforo, via Natola, via Scillitani, via Leone XIII, Borgo Arpinova, Via D’Addedda e Via De Petra.

Già lo scorso anno venne introdotto questo autovelox come test e in un solo mese (ottobre 2008) vennero sorpresi ben 430 automobilisti oltre il limite consentito. La multa che si rischia va da 36€ a oltre 500€, senza contare poi la decurtazione dei punti della patente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>