Tulliani è proprietario della casa a Montecarlo

di F.D. 1

E' questa l'ipotesi fatta dal quotidiano Il Giornale che ha scovato la notizia su due magazine dei Caraibi che hanno mostrato alcuni documenti..

E’ questa l’ipotesi fatta dal quotidiano Il Giornale che ha scovato la notizia su due magazine dei Caraibi che hanno mostrato alcuni documenti che proverebbero il legame tra le due società del­l’isola di Saint Lucia e Tulliani. Le due società risultano essere le proprietarie dell’appartamento monegasco preso in affitto da Tulliani, fratello della compagna di Gianfranco Fini ed ex di Gaucci, dopo che Alleanza Nazionale lo ha venduto a seguito di un’eredità ricevuta da una contessa fascista.



Listin Diario” ed “el Nacional” hanno fatto sapere che le due società offshore che hanno acquistato l’appartamento di Boulevard Princesse Charlot­te avrebbero come titolare proprio Giancarlo Tulliani il quale risiede tutt’ora a Montecarlo con un contratto di affitto. La cosa che fa insospettire è che la società offshore è stata aperta solamente 45 giorni prima di siglare l’affare con Alleanza Nazionale che ha venduto l’appartamento a 300 mila euro ovvero il costo di un posto auto secondo il mercato del Principato di Monaco. La lettera pubblicata sui due quotidiani si riferi­sce a un’inchiesta avviata dal neoministro della giustizia Lo­renzo Rudolph Francis, invia­ta il 16 settembre 2010 al capo del governo di Saint Lucia, Ste­phenson King:

Queste compa­gnie (Ti­mara e Printemps ndr) sem­b­rano condividere lo stesso re­ferente, Corporate Agent (St. Lucia) Ltd così come lo stesso indirizzo a Saint Lucia, al nu­mero 10 di Manoel Street Ca­stries, St. Lucia. Mentre la Ja­man director limited agisce come responsabile sia per Printemp che per Timara è sta­ta rimpiazzata da Corporate Agent. I suoi azionisti restano gli stessi nominativamente di Corporate Management No­minees inc. È stato anche con­fermato – insiste il ministro ­che la Corporare Agent Nomi­nees inc e la Corporate Mana­gement Nominees agivano per conto del signor James Walfenzao di Corpag Services Usa di Miami, Florida, e il si­gnor Anthoine Izeelar della Ja­saon Sam a Monaco.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>