Elezioni americane: la mappa dei sondaggi

di Gianni Puglisi Commenta

Questa è la mappa attraverso la quale è possibile confrontare i consensi ottenuti dai due rivali in corsa per la Casa Bianca..

Spread the love

Questa è la mappa attraverso la quale è possibile confrontare i consensi ottenuti dai due rivali in corsa per la Casa Bianca nei diversi Stati, creata sulla base di sondaggi nei quali è stato semplicemente chiesto alle persone a favore di quale candidato avrebbero votato.

Ovviamente la storia ci insegna che non sempre questi sondaggi si rivelano in accordo con il risultato finale ma in attesa del verdetto è interessante dare un’occhiata.


In particolare:
– le aree in blu indicano Stati in cui il consenso nei confronti di Obama è molto forte;
– le aree tratteggiate in blu indicano Stati in cui il consenso prevale a favore di Obama, ma non in maniera netta;
– le aree in rosso indicano Stati in cui il consenso nei confronti di McCain è molto forte;
– le aree tratteggiate in rosso indicano Stati in cui il consenso prevale a favore di McCain, ma non in maniera netta;
-le aree in giallo indicano Stati in cui regna forte indecisione e non è possibile esprimere un giudizio. Su questi, in particolare, i due rivali stanno concentrando la loro attenzione in questi ultimi giorni di campagna elettorale.


Alla fine il vantaggio, come è già noto, è a favore di Obama che vanta 286 voti contro i 163 di McCain.