Opposizione chiede le dimissioni di Berlusconi

di Elena Botta Commenta

Il segretario del Pd Pierluigi Bersani chiede che Berlusconi si dimetta immediatamente, ironizzando sul fatto che il premier ormai non ha più nessun tipo d credibilità e che cercare di riconquistarla nei prossimi mesi è del tutto impossibile.

Silvio Berlusconi ha dichiarato che nel 2013 candiderà Angelino Alfano, in quanto, dice in un’intervista al quotidiano La Repubblica, di essere ormai troppo vecchio per governare il paese per un altro mandato.
Ed anche se durante l’intervista dichiara che la Manovra Finanziaria deve essere rivista su certi punti, accusando Tremonti di voler anche questa volta giocare da solo e non discuterne con gli altri, l’Opposizione dice che Berlusconi deve fare un passo indietro e dimettersi.


Il segretario del Pd Pierluigi Bersani chiede che Berlusconi si dimetta immediatamente, ironizzando sul fatto che il premier ormai non ha più nessun tipo d credibilità e che cercare di riconquistarla nei prossimi mesi è del tutto impossibile.
Anche Massimo Donadi dell’Italia Dei Valori, si unisce e dichiara che ormai questo governo è al collasso e che l’unica soluzione plausibile è che Berlusconi si dimetta nei prossimi giorni e si formi un governo tecnico.

Anche perchè ormai nella coalizione non è rimasto più nessuno e l’ultimo partito sul quale poteva contare il Pdl gli ha voltato le spalle.
L’Opposizione infatti dichiara che non essendoci più la maggioranza, il passo successivo sarebbe quello di mollare il timone del comando, prima che la nave affondi come il Titanic dopo aver urtato l’iceberg.

E anche se Berlusconi ha tentato di prendere le distanze dalla norma della manovra che prevedeva la sospensione dei risarcimenti del lodo Mondadori, accusando Tremonti e Alfano di aver fatto di testa loro, è troppo tardi, secondo l’Opposizione ormai non è più credibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>