Hollande rassicura Samaras sulla permanenza della Grecia nell’euro

di Vito Verna Commenta

Dopo le confortanti parole di Angela Merkel è stato il turno di Francois Hollande, Presidente della Repubblica Francese, di rassicurare il Primo Ministro greco Antonis Samaras sul futuro della Grecia in Unione Europea.

Hollande rassicura Samaras sulla permanenza della Grecia nell'euro

Dopo le confortanti parole di Angela Merkel è stato il turno di Francois Hollande, Presidente della Repubblica Francese, di rassicurare il Primo Ministro greco Antonis Samaras sul futuro della Grecia in Unione Europea.

IL SENATO APPROVA LA SPENDING REVIEW

Addirittura, seconda il Presidente Hollande, la questione non sarebbe nemmeno da porsi sebbene, congiuntamente al proprio omologo tedesco, abbia ribadito, una volta di più, la necessità che Grecia debba rispettare, fedelmente, gli impegni assunti con la troika formata dal Fondo Monetario Internazionale, dalla Banca Centrale Europea e dall’Unione Europea.

I TAGLI ALL’UNIVERSITA’ NELLA SPENDING REVIEW

In particolar modo, nel corso della conferenza stampa successiva all’incontro privato tra i due leader europei, Francois Hollende avrebbe dichiarato: “Abbiamo convenuto che servono ancora degli impegni ma anche che siamo coscienti di tutto quello che è stato fatto. Adesso però, dopo due anni e mezzo, non c’è più tempo da perdere. Aspettiamo il rapporto della troika. Una volta che sarà reso noto, una volta che gli impegni della Grecia, non finanziari ma di riforme strutturali ratificati dal Parlamento saranno confermati, allora l’Europa dovrà fare subito quanto deve”.

LA MANCATA AUTONOMIA DEL GOVERNO MONTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>