La crisi della Grecia deve essere un problema dell’Unione Europea

di Vito Verna Commenta

Il problema della Grecia dovrebbe finalmente diventare, per lo meno a nostro avviso, un vero e proprio problema politico e sociale dell'intera Unione Europea.

La crisi della Grecia deve essere un problema dell'Unione Europea

Nonostante le più importanti ed autorevoli istituzioni economiche e finanziarie europee ed internazionali quali, a titolo puramente esemplificativo, il Fondo Monetario Internazionale, stiano seriamente pensando di porre un freno ed un limite alla Grecia, imponendole lo stop alla propria disastrosa esperienza con la moneta unica, il problema della Grecia dovrebbe finalmente diventare, per lo meno a nostro avviso, un vero e proprio problema politico e sociale dell’intera Unione Europea.

IL TRIONFO DI HOLLANDE E LA NUOVA EUROPA

E, a tal proposito, l’incontro di ieri tra il Presidente francese Francois Hollande ed il Cancelliere tedesco Angela Merkel, grazie al quale, come da noi pronosticato in un nostro recente articolo, la politica e la socialità, sembrerebbero finalmente davvero essere tornate al centro dei dibattiti tra i più importanti leader internazionali, sembrerebbe aver tracciato la strada, o per lo meno indicato la rotta, affinché le Grecia non venga abbandonata a se stessa bensì, comunitariamente, venga aiutata a risolvere i propri problemi economici e finanziari.

I NAZISTI TORNANO IN PARLAMENTO

LA DISFATTA DEL POPOLO DELLA LIBERTA’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>