L’Italia potrebbe aver bisogno degli aiuti dell’Unione Europea

di Vito Verna Commenta

Il Presidente del Consiglio dei Ministri italiano Mario Monti, stamane in conferenza stampa con il proprio omologo finlandese Jyrki Katainen, avrebbe sostenuto che l'Italia potrebbe aver bisogno degli aiuti dell'Unione Europa.

L'Italia potrebbe aver bisogno degli aiuti dell'Unione Europea

Il Presidente del Consiglio dei Ministri italiano Mario Monti, stamane in conferenza stampa con il proprio omologo finlandese Jyrki Katainen, avrebbe sostenuto che l’Italia potrebbe aver bisogno degli aiuti dell’Unione Europa.

LA TERZA REPUBBLICA ITALIANA

Il Premier Monti, d’altro canto, avrebbe comunque tenuto a precisare come tale evenienza potrebbe verificarsi solamente nel caso in cui i mercati, non solamente italiani bensì anche e soprattutto europei, ancora stentino a riconoscere gli sforzi che, a livello europeo, si starebbero compiendo allo scopo di arginare l’attuale crisi economica e finanziaria allo stesso tempo cercando di prevenire, grazie a particolari strumenti quali, a titolo puramente esemplificativo, il cosiddetto scudo anti-spread o il cosiddetto fondo salva-Stati.

IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ IL PRIMO PARTITO D’ITALIA

In particolar modo, come poc’anzi riportato dalle agenzie di stampa italiane, il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti avrebbe affermato: “In questo momento l’Italia non ha bisogno di aiuti particolari, protrebbe averne bisogno non per il salvataggio della sua economia ma in reazione alla lentezza con cui i mercati comprendono gli sforzi fatti dal nostro e da altri Paesi Ue. Quello che serve come aiuto è il funzionamento dei mercati per i titoli di stato all’interno dell’eurozona. Se quell’aiuto verrà dato, nel senso di una migliore governance della stabilita’, allora cosi’ l’Italia verrà aiutata”

BEPPE GRILLO PENSA ALLE ELEZIONI POLITICHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>